Taranto Sociale

RSS logo

Mailing-list Taranto

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • c.c.p. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • conto corrente bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

Lista Taranto

...

Articoli correlati

  • Abruzzo, non è la 'ndrangheta che mancava, è la coscienza diffusa che manca

    Abruzzo, non è la 'ndrangheta che mancava, è la coscienza diffusa che manca

    La recente scoperta di una vera e propria rete ‘ndranghetista, che ha cercato di dominare e opprimere la città di Francavilla e il circondario, è l’ultima (in ordine di tempo) dimostrazione che l’Abruzzo “isola felice” (come già scritto mesi fa) esiste solo nelle menti ipocrite di chi non vuol vedere, di chi vuol cullarsi in una pax borghese e disinteressata alle sorti comuni. La realtà dell’Abruzzo è questa da tantissimi anni.
    4 marzo 2017 - Alessio Di Florio
  • Cara Pina ...

    Cara Pina ...

    Un ricordo di Pina Maisano, la vedova dell’imprenditore Libero Grassi assassinato dalla mafia nel 1991 per essersi ribellato al racket, scomparsa il 7 giugno scorso
    18 giugno 2016 - Arianna Tascone
  • Pippo e Peppino sono vivi, i morti sono altri
    Un 5 gennaio nasceva Peppino Impastato, un 5 gennaio la mafia assassinava Pippo Fava

    Pippo e Peppino sono vivi, i morti sono altri

    La “commemor-azione”, il ricordare proseguendo sul cammino su cui ci hanno preceduto, è l’unica rispettosa e degna. Oggi come tutto l’anno Peppino e Pippo non devono essere santi per laici altari ma “fuoco che deve arderci dentro”.
    5 gennaio 2016 - Alessio Di Florio
  • Cento passi

    10 maggio 2014 - Lidia Giannotti

Stralciando le viti, verso il 15 marzo

"Terre di Puglia" è il nome della nuova (e prima) cooperativa pugliese sorta nell'agro brindisino, a confine tra i comuni di Mesagne, Torchiarolo e San Pietro Vernotico.
18 febbraio 2008 - Associazione Libera

- Nata per proseguire anche in Puglia l'esperienza del progetto "Libera Terra" nei terreni confiscati ai boss della Sacra Corona Unita, è il frutto della forza e dell' impegno di giovani volenterosi che hanno restituito dignità a quei terreni un tempo proprietà dei clan mafiosi salentini, oggi confiscati dallo Stato e assegnati a questa cooperativa, selezionata con regolare concorso pubblico, per attività socialmente utili.

E per diventare il simbolo di una Terra liberata dal giogo delle mafie, da cui ripartire per rilanciare un nuovo modello di consumo responsabile, dando un segnale importante per lo sviluppo e l'occupazione nel Mezzogiorno.

Infatti, oltre al vino, le cooperative di "Libera Terra", producono un'ampia linea di prodotti (dalla pasta biologica all'olio, dai legumi alle farine BIO), tutte fortemente caratterizzate dal "sapore della legalità".

Domenica 17 febbraio, dalle ore 8.00 fino alle 12.30, come per le domeniche successive fino al 15 marzo, "Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie", decine di volontari affiancheranno i giovani della cooperativa lavorando nei vigneti di Contrada Santa Barbara, nelle campagne tra Torchiarolo e San Pietro Vernotico. Per domenica sono attesi oltre 50 volontari dell' Agesci Scout barese e leccese, un gruppo di ragazzi di Nardò, e gli studenti di una scuola media leccese.

Sarà l'Amministrazione comunale di San Pietro Vernotico ad accogliere fin da sabato pomeriggio i tanti volontari giunti dal resto della regione.

Giornalisti ed operatori dell'informazione che vorranno condividere questa esperienza di lavoro "sui campi liberati" saranno ospiti della Cooperativa a partire dalle ore 10.00.

"Nella convinzione che - come ricorda don Luigi Ciotti, presidente di LIBERA - non c'è più tempo per le parole, ma occorrono fatti, gesti concreti" , fare memoria con l'impegno è l'unico modo possibile che abbiamo per sconfiggere la cultura violenta e predatoria mafiosa.

Per informazioni e adesioni contattare: Alessandro Leo (349.7417950)

ufficiostampa.15marzo@libera.it

infotel: 339.3802409
www.liberapuglia.it

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies