Taranto Sociale

RSS logo

Mailing-list Taranto

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • c.c.p. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • conto corrente bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

Lista Taranto

...

Articoli correlati

  • Cosa è e come funziona

    Osservatorio mortalità

    A Taranto PeaceLink inaugura oggi questa esperienza. Vi presentiamo qui tutti gli aspetti tecnici che possono essere esportati in tutte le realtà italiane caratterizzate da alti impatti ambientali e sanitari.
    13 aprile 2017 - Alessandro Marescotti
  • Osservatorio mortalità

    13 aprile 2017 - Alessandro Marescotti
  • Servizio TG3

    "La Mamma cattiva"

    Nel frattempo il Consiglio comunale di Taranto vota contro l'Osservatorio Mortalità, un progetto di informazione in tempo reale che sarebbe stato a costo zero per il Comune. Meglio non conteggiare le vittime dell'inquinamento
    1 aprile 2017 - Alessandro Marescotti
  • Osservatorio mortalità bocciato
    Taranto, non passa la proposta elaborata di PeaceLink

    Osservatorio mortalità bocciato

    Consigliere PD: "Da Taranto non devono più partire messaggi negativi di morte"
    31 marzo 2017 - Alessandro Marescotti
Lettera a CGIL, CISL e UIL

Arsenico e lavoratori di Taranto

3 agosto 2009 - Biagio De Marzo

Ai Segretari dei Sindacati CGIL, CISL, UIL (di regione Puglia e provincia di Taranto e delle categorie metalmeccanici e petrolchimici di Taranto).

Egregi Signori,
forse avete appreso dalla stampa locale del 1.8.09 che l'associazione PeaceLink ha inoltrato al Sindaco di Taranto dr. Ippazio Stefàno la lettera aperta dal titolo "Quanto arsenico nelle urine dei tarantini?"
Il tema è molto importante per la salute di tutti e riguarda i cittadini di Taranto ma, a nostro parere, anche tutti i lavoratori che operano nell’area industriale di Taranto e che sono persone che, anche se non tarantine, rientrano sotto l' “ombrello di protezione sanitaria istituzionale" del Sindaco di Taranto.
Riteniamo opportuno che Voi, per le responsabilità che avete e per le autonome azioni che riterrete di dover compiere, conosciate la suddetta lettera aperta nella sua integrità. Vi inoltriamo quindi la e-mail che abbiamo inviato al Sindaco di Taranto.
Anche nei Vostri confronti vale la disponibilità di Alessandro Marescotti e mia per qualsiasi approfondimento o integrazione.

Con viva cordialità.

Biagio De Marzo
Portavoce del nodo di Taranto di PeaceLink.

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies