Taranto Sociale

RSS logo

Mailing-list Taranto

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • c.c.p. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • conto corrente bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

Lista Taranto

...

    I numeri e le immagini del degrado

    Turismo a Taranto?

    In questi giorni di estate abbiamo assaporato la speranza del turismo e di una alternativa di sviluppo ma ne abbiamo toccato con mano tutti i limiti di una illusoria possibilità.
    25 agosto 2016 - Alessandro Marescotti

    Degrado a Taranto. Molti cassonetti rimangono a perti dalla mattina alla sera. Qualcuno pensa che in realtà questa città rispecchia l'animo trasandato di gente che ha votato un'amministrazione trasandata

    Sapevate che Taranto è precipitata al 97° posto per speranza di vita?

    E che per qualità della vita siamo al 107° posto?

    Avete visto i cassonetti quasi tutti aperti invece che chiusi? Ne avete sentito la puzza? Ma la gente che li tiene a cielo aperto farebbe così con la pattumiera di casa? Per non perdere tempo, a Taranto i cassonetti della spazzatura li tengono aperti. Immagini comuni in tutta la città a cui si accompagna una raccolta differenziata sciatta e un'amministrazione comunale poco attenta

    Vi siete mai chiesti cosa pensa un turista a vedere le strade imbrattate di escrementi?

    Avete parlato con gli abitanti di via Crispi che si sono trovati invasi dagli scarafaggi? Sapete che li hanno spazzati via qualche giorno fa a colpi di scopa? A centinaia alla volta?

    Pensate che quegli scarafaggi li abbiano portati gli immigrati o le navi che vengono dal Brasile cariche di minerale di ferro?

    Credete che possiamo puntare su navi di turisti se poi leggono sul web e sul sito della ASL che durante i Wind Days aumentano i rischi sanitari?

    In questi giorni di estate abbiamo assaporato la speranza del turismo e di una alternativa di sviluppo ma ne abbiamo toccato con mano tutti i limiti di una illusoria possibilità.
    Non è difficile arrivare a pensare che la città rispecchia l'animo trasandato di gente che ha votato un'amministrazione trasandata.
    Un animo trasandato che nasce dall'aver tollerato tutto, persino la morte dei propri bambini, in nome di uno sviluppo che adesso non c'è più.
    PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies