Taranto Sociale

RSS logo

Mailing-list Taranto

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • c.c.p. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • conto corrente bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

Lista Taranto

...

    Ambiente

    1591 Articoli - pagina 1 ... 99 100 101 ... 114
    • Finanziaria: Il Rigassificatore torna sul Porto
      Le mani sulla Città: Il comune ridotto a "comparsa"

      Finanziaria: Il Rigassificatore torna sul Porto

      Comitato per Taranto: Articolo ad HOC per la realizzazione del Rigassificatore di Taranto. Togliere oggi al Comune il potere di auto-determinare le scelte concernenti la gestione del proprio territorio può aprire la strada ad una pericolosa deriva antidemocratica dai riflessi inimmaginabili.
      16 ottobre 2007 - Nelle De Gregorio
    • Bambini con la sindrome del fumatore incallito a causa della diossina
      Interrogazione a riposta scritta su Taranto

      Bambini con la sindrome del fumatore incallito a causa della diossina

      Il dott. Patrizio Mazza, primario di ematologia e vicepresidente della Ail Jonica avrebbe diagnosticato la sindrome del "fumatore incallito" in bambini di 10 anni residenti a Taranto, quartiere Tamburi, a ridosso del quale sorge il centro siderurgico ILVA
      16 ottobre 2007 - Sen. Franca Rame
    • Inceneritore: “Tecnologia obsoleta? Sbagliato!”
      Intervento di risposta dell'Ing Luca Tagliente a Nello De Gregorio

      Inceneritore: “Tecnologia obsoleta? Sbagliato!”

      La tecnologia che utilizza il termovalizzatore è obsoleta? Niente di più sbagliato, almeno a sentire Tagliente, che i terviene con forza nel dibattito sull’inceneritore smontando tutte le tesi addotte dall’ex consigliere comunale De Gregorio sulla inopportunità di riavviare l’impianto
      16 ottobre 2007 - Luca Tagliente
    • Diossina: L'AIL scrive al Presidente Prodi
      L’associazione lamenta l’esclusione dal Tavolo tecnico sull’Ilva svoltosi in Prefettura

      Diossina: L'AIL scrive al Presidente Prodi

      La missiva lamenta l’esclusione delle associazioni ambientaliste dalla riunione del tavolo tecnico sull’ambiente riunitosi lo scorso 9 ottobre in prefettura.
      16 ottobre 2007 - Paola D'Andria
    • Quanta diossina produrrà l'inceneritore di Taranto?
      Il “Comitato per Taranto” solleva una serie di dubbi sull’opportunità della riattivazione dell’impianto

      Quanta diossina produrrà l'inceneritore di Taranto?

      Potrà il Comune trattare a testa alta con l'Ilva per la riduzione della diossina se l'inceneritore produrrà nuova diossina? La soluzione è nell'attivazione dell'impianto di compostaggio, nel riciclaggio e nella stategia "rifiuti zero"
      15 ottobre 2007 - Comitato per Taranto
    • Rischio di incidenti rilevanti, Interrogazione al Sindaco Stefàno
      Perdita di acido all'AGIP, la procura avvia l'indagine

      Rischio di incidenti rilevanti, Interrogazione al Sindaco Stefàno

      Capriulo e Lemma (Ds) prendono spunto dall’ennesima fuga di gas
      15 ottobre 2007 - Ettore Raschillà
    • Tavolo tecnico di monitoraggio all'Ilva, il parere di Arpa
      ARPA Puglia ha richiesto, in proposito, una specifica integrazione dell’Atto di Intesa

      Tavolo tecnico di monitoraggio all'Ilva, il parere di Arpa

      Il 9 ottobre 2007 si è tenuta presso la Prefettura di Taranto la riunione del Tavolo Tecnico di Monitoraggio sull’Atto di Intesa, datato 23/10/2006, avente per oggetto il miglioramento dell’impatto ambientale dello stabilimento ILVA di Taranto
      15 ottobre 2007 - ARPA PUGLIA
    • “Come sarebbe Taranto senza la presenza delle grandi industrie?”
      Ora constatiamo che per bocca di politici non tarantini, Franca Rame credo viva a Milano, le nostre vicende negative sono finite in parlamento.

      “Come sarebbe Taranto senza la presenza delle grandi industrie?”

      Ora mi chiedo dove sono i nostri politici e come fa un assessore all’Ambiente a fare simili affermazioni, parliamo di colui che ha accettato la responsabilità politica di tutelare l’ambiente in regione.
      14 ottobre 2007 - Patrizio Mazza
    • Taranto: Sì alla fabbrica ma tutelando la vita
      Dopo le parole del presidente della Repubblica che agli studenti ha parlato della vicenda Taranto

      Taranto: Sì alla fabbrica ma tutelando la vita

      La città ha pagato un alto prezzo all’industrializzazione, ora può fare scuola sull’eco-compatibilità? Amministratori locali, ambientalisti e uomini di
      chiesa condividono quanto detto l’altro ieri dal capo dello Stato
      14 ottobre 2007 - Pamela Giuffré
    • Quella sinistra che doveva interrompere la luna di miele tra politici e poteri forti
      Riceviamo e pubblichiamo la lettera di una cittadina tarantina

      Quella sinistra che doveva interrompere la luna di miele tra politici e poteri forti

      Sara Volpi invita il Presidente della Regione Puglia e l'Assessore Regionale all'ECologia ad adottare misure più efficaci e concrete a tutela della salute dei tarantini
      12 ottobre 2007 - Sara Volpi
    • Losappio: "Difficilmente ci sarà un simile ingorgo"
      L'Assessore Regionale all'Ecologia risponde alla lettera di un cittadino tarantino

      Losappio: "Difficilmente ci sarà un simile ingorgo"

      Riportiamo lo scampio di e-mail tra Tommaso Carrieri e l'assessore regionale Michele Losappio
      11 ottobre 2007 - Tommaso Carrieri
    • Finalmente l'inquinamento è un problema sentito
      Mai come in questo periodo ho il piacere di leggere e sentire del problema deii'inquinamento a Taranto

      Finalmente l'inquinamento è un problema sentito

      E' uno shock per me apprendere come l'incidenza dei tumori sia diversa fuori dai nostri confini territoriali. Bisogna riportare Taranto alla normalità di un'incidenza quanto meno nella media.
      10 ottobre 2007 - Gianluca Giacovelli
    • Taranto: I livelli di diossina e la salute negata
      Questa dell'ILVA è un'occasione da non perdere per fare della vera prevenzione cioé la prevenzione primaria

      Taranto: I livelli di diossina e la salute negata

      E' un occasione per la scienza e per la politica di stare dalla parte dell'uomo. I morti ed i malati di cancro di Taranto, Brindisi, Bari e Manfredonia attendono ancora giustizia e chissà se le responsabilità penali verranno mai riconosciute
      5 ottobre 2007 - Maurizio Portaluri
    • Ambiente: I ritardi dei governi
      Un salto di qualità dell'Associazionismo Tarantino

      Ambiente: I ritardi dei governi

      C’ero anch’io alla conferenza sui problemi dell’inquinamento del centro siderurgico. Non mi è sembrata una manifestazione propagandistica. Si è usato il diritto delle “Osservazione del Pubblico” sui processi industriali che coinvolgono intere comunità.
      5 ottobre 2007 - Giancarlo Girardi
    pagina 100 di 114 | precedente - successiva
    PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Posta elettronica certificata (PEC)