Taranto Sociale

RSS logo

Mailing-list Taranto

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • c.c.p. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • conto corrente bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

Lista Taranto

...

    Lavoro

    Diritti dei lavoratori, sicurezza, legalità, iniziative
    165 Articoli - pagina 1 2 3 ... 12
    • Lettera a CGIL, CISL e UIL

      Arsenico e lavoratori di Taranto

      3 agosto 2009 - Biagio De Marzo
    • Ilva, mille unità in meno in cassa integrazione

      Ilva, mille unità in meno in cassa integrazione

      E’ la (buona) notizia che gli operai Ilva attendevano: domani Gruppo Riva e sindacati dovrebbero chiudere l’accordo sui numeri della cassa integrazione abbassando la media degli esuberi: da 6mila 700, la metà della forza lavoro presente nello stabilimento siderurgico tarantino, a 5mila 500.
    • La Fiom parte civile nel processo sulle malattie professionali

      La Fiom parte civile nel processo sulle malattie professionali

      L’ufficio Salute, ambiente e sicurezza della Fiom-Cgil ha diffuso oggi la seguente nota. Sono stati rinviati a giudizio numerosi direttori dell’Ilva di Taranto, per rispondere del decesso di circa trenta lavoratori
      13 maggio 2009 - Fiom-Cgil/Ufficio stampa
    • Il porto di taranto tra crisi e rilancio

      Il porto di taranto tra crisi e rilancio

      Da decenni il porto di Taranto viene indicato come l´elemento intorno al quale garantire sviluppo e benessere per l´intera Provincia Jonica. Oggi, però, lo scalo sembra una grande incompiuta dalle potenzialità inespresse.
      5 maggio 2009 - Alessandro Ladiana
    • Proposta Uil per Ilva lavorare meno, ma tutti

      Proposta Uil per Ilva lavorare meno, ma tutti

      Settimana corta per i lavoratori e utilizzo dei lavoratori da collocare in cassa integrazione negli interventi mirati ad eliminare tutte le fonti di inquinamento ambientale: è la proposta della Uil di Puglia all’Ilva di Taranto
      23 aprile 2009
    • Ilva, un'altra Cig e chiude altoforno 2

      Ilva, un'altra Cig e chiude altoforno 2

      Dal 10 maggio stop all'altoforno 2. La decisione è stata comunicata nel pomeriggio dai vertici dello stabilimento tarantino del gruppo Riva alle rappresentanze sindacali dei metalmeccanici: in cassa altri 2.500 operai.
      22 aprile 2009
    • Al via un corso in comunicazione, mass media e giornalismo

      Al via un corso in comunicazione, mass media e giornalismo

      Avrà inizio il 24 aprile 2009 alle ore 19.00 presso l’Istituto Maria Ausiliatrice di Taranto, in via Umbria n. 162, il 3° corso di comunicazione, mass media e giornalismo organizzato dall’associazione C.G.S. Kaleidos.
      22 aprile 2009
    • 30 morti in Ilva, i familiari parti civili

      30 morti in Ilva, i familiari parti civili

      Sono già sette le famiglie la cui richiesta di costituzione di parte civile è stata accolta ieri mattina dal gup Pompeo Carriere all’udienza preliminare a carico di 32 fra dirigenti ed amministratori dell’industria siderurgica italsider.
      21 aprile 2009 - Vittorio Ricapito
    • Un grido contro le morti bianche «Sicurezza e rispetto dell'uomo»

      Un grido contro le morti bianche «Sicurezza e rispetto dell'uomo»

      Nel corteo anche operai della Thyssen Krupp. In mille hanno sfilato dal rione Tamburi a piazza Garibaldi. La protesta s’è svolta in memoria di Antonino Mingolla, l’operaio morto all’Ilva di tre anni fa per aver inalato gas
      19 aprile 2009 - Cesare Bechis
    • Anche da Taranto no alle morti bianche

      Anche da Taranto no alle morti bianche

      Un filo rosso sangue legava ieri la città ionica a Torino, Molfetta, Palermo, capitali italiane delle morti bianche. Un filo che formava la «Rete nazionale per la sicurezza dei luoghi di lavoro», il cartello di associazioni, sindacati di base (Slai Cobas), semplici cittadini, sfilato in corteo per le vie della città; giunti in treno, in auto, in pullman, dai più remoti angoli del Paese
      19 aprile 2009 - Fulvio Colucci
    • Mai piú morti sul lavoro!

      Mai piú morti sul lavoro!

      Il 18 Aprile si terrà a Taranto una manifestazione nazionale per denunciare le condizioni disumane alle quali i lavoratori vengono sottoposti sui luoghi di lavoro. Non possiamo più tollerare che i padroni continuino ad accumulare profitti giocando sulla pelle dei lavoratori.
      18 aprile 2009
    • Cgil, sul palco a Roma «Io, un orfano Ilva»

      Cgil, sul palco a Roma «Io, un orfano Ilva»

      Pierfrancesco Favino dal palco del Circo Massimo, in occasione della manifestazione della Cgil, legge la lettera di Roberto Romano, figlio di un operaio morto sul lavoro nel siderurgico tarantino, 18 anni fa
      4 aprile 2009
    • Crisi all'Ilva di Taranto, stop alla batteria num.8

      Crisi all'Ilva di Taranto, stop alla batteria num.8

      L’Ilva spegne la batteria numero 8 del reparto cokeria. Un nuovo, pesante, segnale della crisi economica che investe l’azienda siderurgica. Il treno nastri 2 rimarrà chiuso per 15 giorni a partire dalle feste pasquali.
      3 aprile 2009 - Fulvio Colucci
    • Una manifestazione il prossimo 18 aprile

      Una manifestazione il prossimo 18 aprile

      la Rete nazionale per la sicurezza sui posti di lavoro ha deciso di tenere una seconda manifestazione nazionale a Taranto il 18 aprile, a cui stanno pervenendo decine e decine di adesioni nazionali e locali.
      23 marzo 2009
    pagina 2 di 12 | precedente - successiva
    PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies