Taranto Sociale

Lista Taranto

Archivio pubblico

Dal Blog della Senatrice Franca Rame, la risposta ad un nostro concittadino

Sull' eventualità di un Rigassificatore a Taranto

"Quando ho sentito la notizia che nel Decreto Bersani allegato alla Finanziaria, il Comune e la Provincia di Taranto venivano "espropriati" dei poteri decisionali sulla questione Rigassificatore, sono rimasto a dir poco contrariato"
30 ottobre 2007
Aldo De Nicolò

Carissima Senatrice,

Rigassificatore NO Grazie! Sono un tarantino che ha molto a cuore la nostra situazione ambientale, che, come avrà potuto capire, è davvero critica. Come se non bastassero i vari insediamenti industriali (ILVA, ENI, Cementir, Impianti di trattamento Rifiuti di vario tipo, ecc.), c'è chi pensa bene di inserirci anche un Rigassificatore.

Pur non ritenendo inquinante un impianto di rigassificazione, tuttavia trovo davvero inopportuna l' eventualità di creare una struttura del genere in una zona in cui insistono già grossi impianti industriali, tra cui una Raffineria dell' ENI e il siderurgico dell' ILVA. Già adesso la sicurezza dell' intera città, in caso di "MALAUGURATO" incidente, sarebbe messa in grosso pericolo, figuriamoci nel caso fosse presente anche un Rigassificatore a ridosso del Porto. Inoltre, credo che un impianto del genere limiterebbe parecchio il possibile ed auspicato sviluppo del Porto stesso.

Per questi motivi, quando ho sentito la notizia che nel Decreto Bersani allegato alla Finanziaria, il Comune e la Provincia di Taranto venivano "espropriati" dei poteri decisionali sulla questione Rigassificatore, sono rimasto a dir poco contrariato(per non dire altro).

Per fortuna so, altresì, che il Sen. Rossi ha presentato un emendamento proprio in merito, per restituire i poteri di veto agli enti locali di Taranto. Mi auguro sinceramente che tale emendamento sia passato e in tal senso Le chiedo, cara Senatrice, se sa qualcosa a riguardo.

Mi scuso di essere stato alquanto prolisso, ma prometto che la prossima volta sarò più sintetico. Colgo l' occasione per ringraziarLa per l'attenzione che Lei ha riservato alla nostra città (cosa che alcuni parlamentari eletti nei nostri collegi non fanno per niente, anzi...).

Distinti saluti.
Aldo De Nicolò

-------------------------------------------------------------------------------------------

Caro Aldo,
la finanziaria è ancora all'esame della V commissione del Senato, che terminerà domani. Da lunedì 5 novembre inizierà l'esame dell'assemblea, che avrà termine, presumibilmente, il 14 novembre, per poi passare alla Camera, dove inizierà da capo il suo iter. E' troppo presto per sapere che fine farà l'emendamento del Sen. Rossi, anche perche se qui fosse bocciato sarebbe comunque possibile provare a riformularlo alla Camera...

http://www.senato.it/static/bgt/listasommcomm/0/5/index.html da questo indirizzo potrai leggere tutte le sedute di commissione! a presto!
Redazione

Articoli correlati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)