Taranto Sociale

Lista Taranto

Archivio pubblico

Agli amici del Comitato per Taranto e alla rete telematica di TarantoSociale

L'Ecocalendario 2008: dodici mesi per Taranto

Un eco-calendario 2008 per una Taranto eco-compatibile: è questa l'iniziativa voluta da Italo Mairo dedicata al Capoluogo jonico e a coloro che ogni giorno si distinguono in azioni a favore dell'ambiente tarantino.
17 dicembre 2007
Antonietta Podda

dedica Calendario Images of Taranto

La speciale dedica rivolta agli amici del Comitato Per Taranto e a tutti coloro i quali lavorano nella grande famiglia telematica di TarantoSociale, è un messaggio d'amore per la città, per un territorio che ha bisogno oggi più che mai del contributo di tutti: donne e uomini, vicini e lontani, grandi e piccini.

Questo calendario invia a chi lo riceverà anche un messaggio di speranza per un 2008 all'insegna del cambiamento eco-compatibile per una città, per i suoi abitanti, per i lavoratori che ogni giorno raggiungono Taranto.

Dedica Calendario Images of Taranto pag. 2

Chi lo volesse ricevere per fare un regalo speciale e originale, chi lo volesse semplicemente avere per sè e per la sua famiglia, o appenderlo nel proprio ufficio o reparto in cui si lavora, è pregato di scrivere al seguente indirizzo e-mail: comitatopertaranto@yahoo.it

Un ringraziamento speciale al nostro caro amico Italo da parte degli amici di TarantoSociale e del Comitato per Taranto

Note: Per maggiori informazioni sul Calendario, visitare i seguenti siti:

www.italomairo.com

http://web.mac.com/itamair/Italo_web_site/Calendario_Taranto_2008/Calendario_Taranto_2008.html

Allegati

Articoli correlati

  • Lettera aperta ai ministri dell'Ambiente
    Ecologia
    In occasione del vertice dei paesi del G20

    Lettera aperta ai ministri dell'Ambiente

    Di fronte ai sempre più frequenti disastri ambientali, dodici associazioni scrivono ai Ministri dell’Ambiente riunitisi a Napoli in questi giorni per esigere un’azione globale rafforzata e coordinata, non più rimandabile, per salvare il clima.
    23 luglio 2021 - Patrick Boylan
  • Giustizia climatica: come contrastare l'emergenza climatica attraverso il diritto
    Ecodidattica
    Cambiamenti climatici e giustizia climatica

    Giustizia climatica: come contrastare l'emergenza climatica attraverso il diritto

    Le questioni climatiche vanno comprese e agite in chiave di cittadinanza globale per espandere i diritti umani in una prospettiva di tutela delle generazioni future, e delle aree più povere del pianeta
    16 luglio 2021 - Daniele Marescotti
  • Scritti di Giorgio Nebbia
    Ecodidattica
    Un'antologia a cura di Altronovecento

    Scritti di Giorgio Nebbia

    Giorgio Nebbia era un chimico e ha insegnanto merceologia all'Università di Bari. E' stato un ecologista fin dalla metà degli anni Sessanta e qui trovate in forma di antologia i suoi scritti che riguardano la storia dell’ambiente e dell’ambientalismo.
  • Come 14 milioni di automobili
    Disarmo
    L'impatto ambientale della militarizzazione in Europa

    Come 14 milioni di automobili

    E' stato pubblicato uno studio pioneristico ma parziale, per via della mancanza di dati in questo ambito, e che getta un primo allarmante sguardo sul reale impatto ambientale delle attività militari. Gli autori si sono concentrati su 6 stati dell'Unione Europea, tra cui l'Italia.
    12 marzo 2021 - Francesco Iannuzzelli
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)