Taranto Sociale

Lista Taranto

Archivio pubblico

Il Comitato per Taranto fa il punto sulla questione diossina

Tavola rotonda “La diossina a Taranto, Acerra e Brescia”

L’incontro si è reso necessario, nonostante il periodo festivo, in seguito agli ultimi dati sull’inquinamento ambientale nel capoluogo ionico. La diossina, sostanza dal nome innocuo ma dagli effetti devastanti, deve preoccupare non solo medici e ambientalisti, ma tutti i cittadini.
28 dicembre 2007
Comitato per Taranto

- Comitato per Taranto, A.I.L. e Centro Giovanile e Universitario Jonico realizzeranno, sabato 29 Dicembre, una tavola rotonda sul tema: “La diossina a Taranto, Acerra e Brescia”.

L’appuntamento è alle ore 10,00 presso il Centro Giovanile e Universitario Jonico, via Pupino 4 (entrata anche da via Viola).

E’ necessaria una conoscenza comune del problema per poterlo affrontare, senza inutili allarmismi, con impegno, continuità e con accertamenti tecnici, sanitari ed epidemiologici programmati.

Saranno messi a confronto i dati e le esperienze di Taranto, Acerra e Brescia; in particolare il dott. Tommaso Lavegas parlerà del Termoutilizzatore di Brescia.

Relatori:
Dott. Tommaso Lavegas, ASM di Brescia.
Prof. Alessandro Marescotti, Comitato per Taranto e presidente PeaceLink
Dott. Patrizio Mazza, primario ematologo Ospedale Moscati di Taranto

Interventi:
Ing. Biagio De Marzo, Comitato per Taranto

Modera la dott.ssa Maria Silvestrini, giornalista.
Presenta il dott. Luca Carucci, direttore C.G.U.J.

Stampa e TV sono invitate

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.23 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)