Taranto Sociale

Lista Taranto

Archivio pubblico

Il progetto "adotta la città", la via didattica per il futuro

L’assessore Mignogna. relativamente al progetto di educazione ambientale "TarantoMia - adotta la città", presentato dall’Associazione TarantoViva, e realizzato grazie agli Assessorati "Cultura e Turismo", "Pubblica Istruzione - Università" e "Ambiente" che si è concluso martedì 20 maggio, così commenta:
23 maggio 2008
Angela Mignogna
Fonte: Corriere del Giorno

Logo del progetto "Nel momento in cui l’Associazione Tarantoviva si è rivolta all’Amministrazione comunale per realizzare il progetto Tarantomia, abbiamo avuto la misura di quanto davvero alcuni cittadini, particolarmente sensibili, avessero avuto sentore di aver finalmente trovato gli interlocutori giusti.

Il senso di questo progetto è tutto giocato sulle nuove generazioni, sulla speranza, sul senso civico da coltivare, sulle radici, sull’amore per la propria città, sull’idea del rinnovamento radicale, tutti punti in comune con questa Amministrazione che, fra mille difficoltà, a fatica, da meno di un anno sta orientandosi in una città assetata di "nuovo", di "giusto", di "bello", di "pulito", di "trasparente".

Le undici scuole che hanno aderito al progetto, i partners (A.M.I.U., Protezione Civile…) costituiscono i soggetti della nuova pagina della storia di Taranto. L’utilizzo di un blog, sul quale compaiono i lavori e le considerazioni di studenti, docenti, ecc. è la dimostrazione che le "nuove tecnologie" possono e devono essere messe a disposizione di chi tenga ad evidenziare il "prima" e il "dopo" di un progetto importante che si intende riproporre anche negli anni a venire.

Coltiviamo la speranza, infatti, che l’impegno di queste undici prime scuole attiri l’attenzione di altre, che i cittadini più giovani possano educare i più grandi.

Quanto più estesa sarà la capacità di monitorare e adottare strade, piazze, monumenti, intere zone degradate, tanto più rapidamente potremo contare sul reale cambiamento dell’aspetto esteriore della città e del, non meno importante, aspetto interiore del senso civico e del rispetto di ogni cittadino di nuova generazione”.

Articoli correlati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.26 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)