Taranto Sociale

Lista Taranto

Archivio pubblico

Il caso

Acqua contaminata in condominio a Taranto: colpa di un serbatoio sporco

Disturbi gastrointestinali, le analisi dell'Acquedotto pugliese confermano l'origine delle "alterazioni"
Fonte: Corriere del Mezzogiorno - 04 novembre 2009

paura per l'acqua potabile a Taranto
Sono stati causati dalla sporcizia del serbatoio i disturbi gastrointestinali accusati nei giorni scorsi dagli abitanti di un condominio di via mar Piccolo.
È stato accertato dalle analisi fatte eseguire dall’Acquedotto pugliese dalle quali è emerso che l’acqua si contamina di agenti patogeni dopo l’arrivo nella cisterna dello stabile. L’approvvigionamento nell’edificio, in attesa della pulizia del deposito, è garantito da autocisterne.

Note: COMMENTO

«Acqua con severa contaminazione batterica». Ovviamente non è colpa dell'acquedotto ma dei condomini che, in preda al delirio, hanno aperto i cassoni, si sono issati sulla loro sommità e hanno sfogato ogni incontinenza corporale nei propri serbatoi dell'acqua potabile. Il tutto con pervicace reiterazione autolesionistica, aspettado il proprio turno in fila indiana. Che barbari! Che briganti! Questi meridionali non sanno neppure a che servono i serbatoi! E poi c'è chi dice che Cesare Lombroso avesse torto...

Alessandro Marescotti

Articoli correlati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)