Taranto Sociale

Lista Taranto

Archivio pubblico

Consegnate le 7000 firme per l'indagine epidemiologica

Registro tumori, Vendola s’impegna con Taranto

Le firme raccolte dal Comitato “Donne per Taranto” ieri mattina sono arrivate nelle mani di Nichi Vendola
Fonte: Corriere del Giorno - 24 maggio 2011

Le oltre settemila firme raccolte dal Comitato "Donne per Taranto" e consegnate alle istituzioni cittadine, sanitarie, regionali e alla Procura delle repubblica lo scorso 13 maggio, ieri mattina sono arrivate nelle mani di Nichi Vendola.

A fare da "postino" è stato il consigliere regionale di Sinistra Ecologia e Liberta, Alfredo Cervellera. L'iniziativa di "Donne per Taranto" è finalizzata all'avvio di una indagine epidemiologica cittadina, rivolta in modo particolare al quartiere Tamburi, la zona immediatamente a ridosso dell'area industriale, sottoposta ad un pesante inquinamento.

"eri mattina -spiega Cervellera - durante il Consiglio Regionale, ho provveduto a consegnare formalmente la petizione al presidente Vendola, il quale ha assicurato il massimo impegno del Governo regionale, anche nelle sue articolazioni dell'Arpa Puglia e della Asl di Taranto, per venire incontro a tale richiesta"

Cervellera esprime soddisfazione per l' impegno assunto dal governatore.  Nichi Vendola, Presidente della Regione Puglia

«L'Arpa Puglia- rende noto il consigliere regionale di Sel- sta portando a compimento una indagine riguardante la presenza di metalli nel sangue dei tarantini; mentre l'Asl di Taranto è disponibile a desumere, come avvenne a Cornegliano, tali indagini analitiche dai dati epidemiologici immessi nel Registro dei Tumori a cui si dà priorità  assoluta». Anche la Provincia, prosegue Cervellera, «si è dichiarata pronta a mettere a disposizione 100mila euro per venire incontro alla richiesta avanzata dal Comitato Donne per Taranto».

Il consigliere regionale, infine, ha preso atto della disponibilità , per ora solo verbale, dell'assessore Pelillo, di «voler reperire ulteriori risorse nel magro Bilancio Regionale falcidiato dai tagli del Governo Berlusconi, per sopperire a tale esigenza, come a quella di completare in tempi brevi il Registro dei Tumori per Taranto».

 

 

Articoli correlati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.26 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)