Taranto Sociale

Lista Taranto

Archivio pubblico

Vale anche per noi: Se non ora quando?

Ai soci e agli amici di Altamarea

Ho deciso di partecipare direttamente alla campagna elettorale dell’alleanza “Tarantini con Angelo Bonelli”
29 marzo 2012
Biagio de Marzo (Presidente di Altamarea)

Ai soci e agli amici di Altamarea Vale anche per noi: Se non ora quando?

Per l’affettuosa sollecitazione di soci e di amici di AltaMarea e con la comprensione dei miei famigliari, ho deciso di partecipare direttamente alla campagna elettorale dell’alleanza “Tarantini con Angelo Bonelli” composta da “Aria pulita per Taranto”, “Ecologisti e Reti civiche”, “Mamme per Taranto”, “Rinascere” e “Rinnoviamo insieme”.

Appena possibile convocherò il Consiglio di AltaMarea per rassegnare le dimissioni da presidente dell'Assemblea Generale e del Direttivo in ossequio al secondo capoverso dell’art. 10 dello Statuto che stabilisce: “Nessuno dei componenti del Direttivo può avere nel contempo incarichi rappresentativi in partiti, sindacati e istituzioni pubbliche”. Altri componenti dell'attuale Direttivo faranno la stessa cosa per gli stessi motivi. Conferenza stampa Bonelli

Sono certo che, come semplici soci, resteremo tutti in AltaMarea che ci ha dato tanto. Ho deciso di aderire alla lista del movimento “Ecologisti e Reti civiche” per testimoniare al suo leader nazionale Angelo Bonelli la mia personale gratitudine per lo spirito di servizio ed il coraggio civico dimostrato nell’accettare la proposta di molti di noi di sfidare l’intera classe politica tarantina nella campagna elettorale per l’elezione del sindaco di Taranto.

Desidero dare ad Angelo Bonelli quel poco o tanto di esperienza, conoscenza e competenza che ho accumulato in oltre cinquanta anni di variegata attività professionale e civica. Potrò dare così il mio piccolo contributo per progettare e costruire il futuro della nostra città, per risollevarla dal baratro di apatia, rassegnazione e subalternità nel quale è sprofondata da anni.

Il grande sostegno che i nostri concittadini conferiranno ad Angelo Bonelli gli darà la forza di competere da pari a pari con i poteri forti e con la grande industria che hanno trattato questa città come una colonia, con la connivenza di una classe politica mediocre e succube, appagata da miseri benefici personali mentre la città moriva.

Sono orgoglioso di essere stato il presidente di AltaMarea organizzata, che ha ereditato e curato al meglio il grande patrimonio della Marcia dei Ventimila del 2008 che svegliò la città. Sono certo che AltaMarea conserverà e continuerà quella storia, con quegli stessi ideali e valori. L’estate scorsa, dopo la vergogna dell’AIA rilasciata all’Ilva dal Ministro Stefania Prestigiacomo con l’approvazione e le manifestazioni di entusiasmo da parte di regione, provincia, comuni, sindacati, forze sindacali, politiche e sociali, in AltaMarea decidemmo la “Svolta” e l’opposizione dura nei confronti di tutti quelli che avevano tradito noi e la città. Nella prospettiva della campagna elettorale, espressi un augurio: “Un nome, una squadra, un programma”. Quell’augurio si sta concretizzando.

Sperando che l’altra metà del cielo non mi crocifigga per indebita appropriazione, chiedo a voi e a tutti i nostri concittadini “Se non ora, quando?”.

E tanto per cominciare, venite tutti sabato sera 31 marzo alle 18,30 in piazza della Vittoria: Angelo Bonelli presenterà alla città il programma che realizzerà una volta eletto Sindaco di Taranto. Biagio De Marzo presidente di “ALTAMAREA” -- Altamarea Coordinamento cittadini e associazioni Grande marcia contro l'inquinamento 28 novembre 2009

Articoli correlati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.26 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)