Taranto Sociale

Lista Taranto

Archivio pubblico

Petizione online

Eccoci, siamo i Mille. Anzi: siamo i Diecimila

E' un corteo in piena che sostiene la magistratura e l'idea di una Taranto che faccia a meno dell'acciaio per bonificare il territorio devastato da inquinamento industriale e incuria politica
29 novembre 2012
Alessandro Marescotti (Presidente di Peacelink)

 

Eccoci, siamo i Mille. Anzi: siamo i DiecimilaIl futuro di Taranto lo scegliamo noi
Non avevamo previsto che dalle 23 di ieri (ora di cessazione delle attività dello stabilimento Ilva) ad ora fossero già raccolte e raggiunte le mille firme, obiettivo della petizione. 

Molto interessanti i commenti giunti anche nel cuore della notte..
Benché raggiunto il tetto prefissato di "mille firme lampo", tuttora prosegue la diffusione a valanga su Facebook dell'appello, che ha già raggiunto i 9.200 "mi piace" su Facebook.
E' un corteo in piena che sostiene la magistratura e l'idea di una Taranto che faccia a meno dell'acciaio per bonificare il territorio devastato da inquinamento industriale e incuria politica.

 

Articoli correlati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.23 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)