Taranto Sociale

Lista Taranto

Archivio pubblico

Taranto e il siderurgico

Ilva, il sindaco di Assago devolve mille euro a 25 famiglie

Fondatore del Fondo di Solidarietà». Musella: 'Il denaro a chi vive il dramma della povertà creata dal siderurgico'
24 aprile 2013
Redazione online
Fonte: Corriere del Mezzogiorno - 24 aprile 2013

Il sindaco del Comune di Assago (Milano), Graziano Musella, ideatore e fondatore del «Fondo di Solidarietà Locale e Nazionale - Azioni contro la Povertà», istituito nel suo comune, ha deciso di devolvere 1000 euro, pro-capite, a 25 famiglie di Taranto, «che vivono il dramma della povertà generata dalla crisi dell'Ilva. La decisione di aiutare le 25 famiglie di Taranto segna il primo passo concreto - si legge nel comunicato - verso l'instaurazione della solidarietà attiva tra le istituzioni e i cittadini». Sindaco di Assago

Il Fondo è stato ideato e realizzato oltre che da Musella, anche da Biagio Maimone, fondatore dell'Associazione «Progetto di Vita» www.progettodivita.org e da Barbara Benedettelli, fondatrice del Movimento Culturale «L'Italia Vera». L'impegno di Musella «è quello di spronare i cittadini, le aziende e quanti lo desiderano ad incrementare il Fondo di Solidarietà, che è stato costituito, inizialmente, con una base di 50 mila euro, il cui 50 %, ossia 25 mila euro, sarà devoluto a favore delle famiglie del Comune di Taranto». Il restante 50 per cento «sarà destinato ad alleviare le problematiche economiche vissute dai cittadini del Comune di Assago». Il sindaco ha chiesto al Comune di Taranto di segnalare le famiglie che hanno maggiormente bisogno di un aiuto.

 

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.32 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)