Taranto Sociale

Lista Taranto

Archivio pubblico

Alba rossa all'Ilva e immediatamente parte l'allarme

Ilva, nubi rosse sulla fabbrica Peacelink: "Chiediamo chiarezza"

Le chiediamo se quanto accaduto alle ore 06.15, in data odierna presso gli impianti dello stabilimento Ilva è in linea con le disposizioni di legge e con le prescrizioni Aia
27 maggio 2013
Mario Diliberto
Fonte: Repubblica di Bari - 27 maggio 2013

Alba rossa all'Ilva e immediatamente parte l'allarme. Intorno alle sei di questa mattina intense nubi di polveri rosse si sono levate dai reparti della fabbrica.  Nubi rosse dallo stabilimento Ilva di Taranto

Le emissioni sono state subito riprese da operai e passanti. Peacelink si è rivolto al garante per l'esecuzione dell'Aia Vitaliano Esposito chiedendo un intervento.

"In virtù dei compiti e delle funzioni svolte nel Suo ruolo - si legge nella lettera di Peacelink - le chiediamo se quanto accaduto alle ore 06.15, in data odierna presso gli impianti dello stabilimento Ilva è in linea con le disposizioni di legge e con le prescrizioni Aia e lì dove queste non rispettate se a seguito di quanto accaduto ci saranno iniziative di informazione e consultazione con le istituzioni locali al fine di assicurare la massima trasparenza per i cittadini. Proprio in materia di trasparenza nei confronti dei cittadini tarantini e della provincia, e dei lavoratori dello stabilimento, ci chiediamo quali sono stati i rischi intercorsi in tale episodio e quali sono state le incidenze in termine di salute sugli stessi e sull'ambiente. Alleghiamo - conclude la nota - le fotografie scattate alle 06.15 in data odierna 27.05.13 da cittadini e operai che hanno assistito all'episodio"

Articoli correlati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.26 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)