Taranto Sociale

Lista Taranto

Archivio pubblico

Nota stampa

Impianto eolico a Taranto, M5S: “Porta in faccia a un parlamentare”

Al ministero dei Trasporti si è svolta la conferenza di servizi conclusiva per il rilascio dell’autorizzazione unica per la realizzazione di un impianto eolico off shore nel porto di Taranto
11 giugno 2013

 

 

Roma, 10 giugno 2013 – “Oggi sono stato testimone diretto dell’esautoramento dei poteri del Parlamento” dichiara il deputato del MoVimento 5 Stelle Diego De Lorenzis, raccontando cosa è successo stamattina. Eolico

Al ministero dei Trasporti si è svolta la conferenza di servizi conclusiva per il rilascio dell’autorizzazione unica per la realizzazione di un impianto eolico off shore nel porto di Taranto.

Avevo chiesto di assistere come uditore e il ministero non aveva sollevato alcuna obiezione – spiega De Lorenzis – cosa che, invece, ha fatto, la Beleolico s.r.l.”.

Per lasciare il deputato fuori dalla porta, la società proponente del progetto ha addotto come motivazione – si legge testualmente nella nota – “la natura riservata degli aspetti industriali”.

Ritengo si tratti di un episodio molto grave” conclude De Lorenzis, che si chiede anche come sia possibile che un’azienda privata limiti l’attività di un parlamentare: “È questa la casa di vetro alla quale si riferiva il Presidente della Camera, Laura Boldrini, durante il suo discorso d’insediamento?”.

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)