Taranto Sociale

Lista Taranto

Archivio pubblico

Corruzione, Davigo: "Non tutti rubano, ma la pratica è molto diffusa. Ecco come combatterla"

Piercamillo Davigo a Taranto per parlare di corruzione

l presidente dell'Associazione Nazionale Magistrati (Anm) a Taranto per un seminario: "Vanno comprese le cause e studiati i possibili rimedi. Lo stipendio non può concorrere con le mazzette, ma è fondamentale liberare i dipendenti della P.A. dal bisogno. Premiare il merito e creare l'orgoglio dell'appartenenza"
11 maggio 2016
Fulvia Gravame

 

Stamattina a giurisprudenza il dott. Davigo ha spiegato, con dovizia di esempi, come e perché la corruzione non viene adeguatamente perseguita in Italia - a differenza di quanto avviene in altri Paesi  e di come la stessa sia un sistema con alcune caratteristiche che permetterebbero di riconoscerla, se si volesse. In base alla sua esperienza la corruzione si caratterizza per questi elementi:
- serialità: chi si vende una volta, lo farà ancora;
- è un sistema in cui ci sono intermediari, corrotti e corruttori;
- chi tace durante le indagini o il dibattimento, si procura per ciò stesso un ruolo di mediatore per altri funzionari e politici disposti a farsi corrompere in futuro;
- le tangenti sono a cifra tonda e lasciano tracce;
- alcune scelte sull'organizzazione della P.A. possono incrementarla o diminuirla.
Ha anche parlato della pubblica amministrazione e di come manchi del tutto l'orgoglio di farne parte che potrebbe essere un modo per disincentivare la corruzione, a differenza di quanto accade in Francia e in altri Paesi.

 

Note: http://www.repubblica.it/politica/2016/05/11/news/davigo_corruzione-139569638/?ref=HREC1-1


L'intervento del dott. Davigo in due filmati molto artigianali.
https://youtu.be/BPnf841Wb3M
https://youtu.be/1n_T0S4Vjtw

Articoli correlati

  • Veleno
    Cultura
    Metti una notte d'estate

    Veleno

    Ecco cosa accade qui, nella terra amata dai greci e dai romani, nella terra che giace su due mari, tesoro di meraviglie d'arte e natura. Qui, prendi confidenza con benzene, acido solfidrico e anidride solforosa più che con i delfini del Golfo.
    19 agosto 2020 - Viviana Sebastio
  • Base navale NATO di Taranto verso l’ampliamento
    Disarmo
    Lo annuncia il sottosegretario pentastellato Mario Turco

    Base navale NATO di Taranto verso l’ampliamento

    “Andremo  a realizzare una importante infrastruttura portuale adeguata alle necessità d’ormeggio delle nuove Unità Navali Maggiori ed in genere ai nuovi bisogni operativi della Marina Militare”.
    28 luglio 2020 - Redazione PeaceLink
  • Sessanta anni fa nasceva lo stabilimento siderurgico di Taranto
    Ecologia
    Il 9 luglio 1960 veniva posta la prima pietra

    Sessanta anni fa nasceva lo stabilimento siderurgico di Taranto

    Pubblichiamo qui un'interessante ricerca del prof. Enzo Alliegro che ricostruisce la nascita della fabbrica, andando a focalizzare aspetti inediti della sua storia, con particolare riguardo alle problematiche ambientali e sanitarie
    9 luglio 2020 - Alessandro Marescotti
  • Open Data, citizen-science e ambientalismo
    Citizen science

    Open Data, citizen-science e ambientalismo

    L'esempio di PeaceLink a Taranto e possibili campagne in Sicilia
    12 giugno 2019 - Francesco Iannuzzelli
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)