Taranto Sociale

Lista Taranto

Archivio pubblico

Osservatorio mortalità a Taranto

Ieri Lina Ambrogi Melle - consigliere comunale di Taranto - ha presentato la proposta di Osservatorio in tempo reale della mortalità a Taranto. E' un'idea che da tempo PeaceLink ha elaborato con esperti del settore, come il dott. Stefano Cervellera Stefano.

La proposta non è stata appoggiata dagli altri consiglieri comunali. Pur di non discuterla hanno fatto cadere il numero legale.

Lina Ambrogi Melle la ripresenterà in aula domani.

Articoli correlati

  • "Quante vittime siete disposti ad accettare?"
    Editoriale
    I ministri Costa, Di Maio e Grillo a Taranto

    "Quante vittime siete disposti ad accettare?"

    Una città blindata. I cittadini protestano. Nell'incontro dei ministri con le associazioni, PeaceLink elenca i dati delle emissioni in aumento a Taranto e quelli degli eccessi di mortalità nelle aree più vicine alle fonti inquinanti
    24 aprile 2019 - Alessandro Marescotti
  • Aumentano i decessi a Taranto nel bimestre gennaio-febbraio 2019
    Taranto Sociale
    Osservatorio mortalità

    Aumentano i decessi a Taranto nel bimestre gennaio-febbraio 2019

    Un'elaborazione aggregata fornisce un trend in aumento
    19 marzo 2019 - Redazione PeaceLink
  • C'è attesa per i dati di mortalità a Taranto aggiornati al 31 dicembre 2018
    Taranto Sociale
    Il Comune fornirà a breve la mappa dei decessi in real time

    C'è attesa per i dati di mortalità a Taranto aggiornati al 31 dicembre 2018

    Oggi i consiglieri comunali Massimo Battista e Vincenzo Fornaro avevano depositato una interrogazione al Sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci, per l'istituzione di un Osservatorio mortalità disaggregato per quartieri
    14 marzo 2019 - Redazione PeaceLink
  • Osservatorio Mortalità
    Citizen science
    Un esempio di citizen science tramite gli open data

    Osservatorio Mortalità

    Un osservatorio della mortalità in una città consente di individuare in tempo reale l'esistenza di criticità in alcuni quartieri o in alcune aree della popolazione esposte a particolari fonti di inquinamento. I cittadini possono chiedere alle amministrazioni comunali i dati ed elaborarli.
    28 dicembre 2018 - Redazione PeaceLink
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.20 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)