Taranto Sociale

Lista Taranto

Archivio pubblico

Musulmani a Taranto

Preghiera in piazza Garibaldi

Non sono mancate le critiche, gli isterismi e gli speculatori razzisti
15 giugno 2018
Antonio Lenti

Musulmani in preghiera a Taranto (Piazza Garibaldi 15/6/2018)

Oggi una folla di fedeli islamici si è radunata per pregare. Non sono mancate le critiche e gli isterismi e gli speculatori razzisti, per cui volevo rassicurare tutti che:

- ho appena chiamato in questura e mi hanno detto che queste persone hanno ricevuto regolare autorizzazione di suolo pubblico dai vigili urbani. Potete stare tranquilli, tutto è avvenuto nel massimo rispetto delle regole, se non credete, chiamate anche voi o sporgete denuncia. 

- Non c’è alcuna invasione, c’erano donne e bambini e molti sono venuti dalla provincia. Lo so perché stamattina ero in zona e li ho visti alle fermate dei pullman di Ctp e Sud-Est per tornare a casa.

- Questa gente, a differenza vostra, non ha un luogo dove pregare e si è radunata in piazza. Le piazze sono fatte appositamente per aggregare gente e creare eventi, sono di tutte e tutti. 

- La libertà di culto è costituzionalmente sancita.

Insomma, non c’è nulla su cui attaccarsi o polemizzare. Così come domenica scorsa in piazza Garibaldi c’era l’Azione Cattolica, oggi c’erano loro.

Io sono ateo umanista ed antiteista, non sono credente, non difendo alcuna religione, ma sono tollerante e rispettoso con chi la pensa in maniera differente da me, ed anche se non ne condivido le finalità o gli scopi, mai mi sognerei di negare questo diritto ad altri.

Taranto è terra di frontiera, città di mare, accogliente e antirazzista. Fatevene una ragione e tornate ad essere umani.

Articoli correlati

  • "Sventurata la terra che ha bisogno di eroi"
    Voltana
    Riprendiamoci la parola

    "Sventurata la terra che ha bisogno di eroi"

    Contro ogni deriva autoritaria, contro ogni piaggeria cortigiana, contro ogni deresponsabilizzazione civile, contro ogni ignava abdicazione, noi continueremo a fare la nostra parte perché la sovranità popolare ritorni al centro della politica
    15 febbraio 2019 - Alessandro Marescotti
  • "Sventurata la terra che ha bisogno di eroi"
    Editoriale
    Riprendiamoci la parola

    "Sventurata la terra che ha bisogno di eroi"

    Contro ogni deriva autoritaria, contro ogni piaggeria cortigiana, contro ogni deresponsabilizzazione civile, contro ogni ignava abdicazione, noi continueremo a fare la nostra parte perché la sovranità popolare ritorni al centro della politica
    15 febbraio 2019 - Alessandro Marescotti
  • "Noi risponderemo NO"
    Cultura
    Ricordando una canzone di Luigi Tenco

    "Noi risponderemo NO"

    Noi riteniamo che tutti gli uomini siano uguali e siano titolari di diritti umani, al di là del colore della pelle e della nazionalità. Ai nostalgici della razza noi risponderemo NO
    13 febbraio 2019 - Alessandro Marescotti
  • Che cosa è la solidarietà?
    Migranti
    Tu devi agire nei confronti degli altri cosi' come vorresti che le altre persone agissero verso di te

    Che cosa è la solidarietà?

    Lettera al Presidente della Repubblica dopo la tragica morte di Prince Jerry Igbinosa, che si e' tolto la vita gettandosi sotto un treno dopo essere stato privato di protezione umanitaria
    5 febbraio 2019 - Peppe Sini
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.19 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)