Taranto Sociale

Lista Taranto

Archivio pubblico

Operaio ILVA di 29 anni, Francesco Zaccaria sarà ricordato a Taranto

"Guardai mio figlio per l'ultima volta"

"Gli promisi che il suo nome non sarebbe finito nel dimenticatorio delle vittime del lavoro"
27 novembre 2018 - Alessandro Marescotti

Francesco Zaccaria, operaio ILVA morto a 29 anni sul lavoro

Il 28 novembre 2012 un tornado sì abbatté su Taranto. A bordo di una gru dell'ILVA, a 60 metri, c’era un lavoratore di 29 anni: Francesco Zaccaria. La furia del tornado spazzò via la gru. I sommozzatori trovarono il corpo di Francesco Zaccaria, a cinque metri di profondità, nella cabina della gru.

“L’ultima volta che guardai mio figlio Francesco in viso gli promisi che il suo nome non sarebbe finito nel dimenticatoio delle vittime del lavoro. Da quel maledetto giorno non ho mai perso un’occasione per ricordare lui e, contemporaneamente, far riflettere tutti che di lavoro non si muore".

Amedeo, il papà di Francesco Zaccaria, in questi sei anni ha onorato questo impegno, insieme a Cosimo Semeraro, promorore della giornata della memoria del 28 novembre.

Alle 10 del 28 novembre al molo sant'Eligio di Taranto verrà ricordato Francesco Zaccaria.

Articoli correlati

  • In ricordo di Alessandro Leogrande
    Cultura

    In ricordo di Alessandro Leogrande

    Il giornalista e scrittore è stato ricordato a Roma a un anno dalla sua prematura scomparsa
    6 dicembre 2018 - Lidia Giannotti
  • Sabato 24 novembre si parlerà dell'immunità penale concessa per Ilva ad Am Investco
    Ecologia
    L'immunità penale concessa ad Am Investco viola la Costituzione?

    Sabato 24 novembre si parlerà dell'immunità penale concessa per Ilva ad Am Investco

    Permangono le problematiche legate all'inquinamento e i dubbi sulla costituzionalità della norma che ha concesso l’immunità penale e amministrativa agli acquirenti Ilva.
    22 novembre 2018
  • Unicef contro Pd. "A Taranto tesi negazioniste fanno paura"
    Legami di ferro
    Ambiente, polemica dopo la conferenza stampa in occasione della Giornata dei diritti dell'infanzia

    Unicef contro Pd. "A Taranto tesi negazioniste fanno paura"

    Secondo il segretario tarantino del PD il portavoce nazionale dell'Unicef avrebbe "ben specificato che i bambini oggi a Taranto sono sani". Replica del portavoce Unicef nazionale Andrea Iacomini: "Non ho mai detto queste cose ma l'esatto contrario".
    27 novembre 2018 - AGI
  • "Ho pianto per i bambini di Taranto e per questa infanzia negata"
    Legami di ferro
    L'Unicef si schiera al fianco di Taranto e dei suoi bambini vittime dell'inquinamento

    "Ho pianto per i bambini di Taranto e per questa infanzia negata"

    Andrea Iacomini, portavoce nazionale Unicef Italia, celebra a Taranto la convenzione ONU sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza. E dichiara: "Il nostro mandato è di proteggere i bambini ovunque essi siano". E poi: "Il caso ILVA non è chiuso, i bambini qui vivono una condizione impressionante".
    24 novembre 2018 - Beatrice Ruscio

Prossimi appuntamenti

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.2 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)