Taranto Sociale

Lista Taranto

Archivio pubblico

"Cade un carroponte", lo denuncia il sindacato Usb

"Ennesimo incidente all'ILVA"

"Nei primi cinque mesi di gestione Arcelor Mittal - dichiara il coordinatore Usb Taranto, Francesco Rizzo - si sono verificati una serie di incidenti strutturali che si potevano evitare e che non hanno avuto conseguenze gravi con coinvolgimento dei lavoratori solo per pura fortuna e casualità"
16 maggio 2019
Redazione PeaceLink

ArcelorMittal gestisce ILVA dal 1° novembre 2018

(AGI) - Taranto, 16 mag. - "Ennesimo grave incidente nel reparto PLA2", Produzione lamiere 2 dello stabilimento ex Ilva, ora Arcelor Mittal, di Taranto. Lo rende noto il sindacato Usb che denuncia "la caduta di un carroponte" e mette in cantiere la proclamazione nelle prossime ore di uno sciopero per la sicurezza del lavoro nell'acciaieria. Non ci sono stati però feriti, né conseguenze per i lavoratori.

"Nei primi cinque mesi di gestione Arcelor Mittal - dichiara il coordinatore provinciale Usb Taranto, Francesco Rizzo - si sono verificati una serie di incidenti strutturali che si potevano evitare e che non hanno avuto conseguenze gravi con coinvolgimento dei lavoratori solo per pura fortuna e casualità. Tutti gli incidenti - aggiunge - sono attribuibili alla mancanza di manutenzione ordinaria. Anche stavolta siamo vivi. Arcelor Mittal passi dalle parole ai fatti immediatamente prima che qualcuno muoia ammazzato da questi impianti. Tra poche ore - conclude Rizzo - proclameremo una giornata di sciopero per il rispetto della salute e della sicurezza nella fabbrica".

Per il sindacato, infine, "questi incidenti accadono anche perché si svolgono operazioni con una richiesta ben oltre il limite di portata dei carroponti e quindi non previsti dalle loro schede tecniche". (AGI)

Articoli correlati

  • L'on. Vianello racconta bugie mentre aumentano i tarantini che curano un tumore
    Ecologia

    L'on. Vianello racconta bugie mentre aumentano i tarantini che curano un tumore

    Immunità penale: sulla propaganda politica si pronunciano il MEF e il Servizio studi della Camera e Senato
    12 maggio 2019 - Luciano Manna
  • "Ministro, mi guardi, questa è pubblicità ingannevole"
    Ecologia
    Prefettura di Taranto, 24 aprile 2019

    "Ministro, mi guardi, questa è pubblicità ingannevole"

    Il testo integrale del discorso al ministro Di Maio. Il vicepremier sosteneva l'8 settembre 2018 di aver installato nell'ILVA tecnologie per tagliare del 20% le emissioni. Tecnologie che non sono mai state fino a ora installate.
    Redazione PeaceLink
  • Perché Arcelor Mittal non prende Ilva senza immunità penale
    Ecologia
    Le dichiarazioni di oggi a Roma in risposta alle associazioni

    Perché Arcelor Mittal non prende Ilva senza immunità penale

    Parole inequivocabili di Geert Van Poelvoorde (vice presidente di Arcelor Mittal): "Pensate che io sia in grado di convincere il nostro management e i nostri ricercatori a venire qui e a dare una mano all’Ilva quando qualcuno dal primo giorno gli dice “attenti perché appena arrivati in Italia vi mettiamo in galera?""
    30 luglio 2018 - Redazione
  • Standing ovation per Luigi Di Maio
    Ecologia
    Ho aspettato alcuni giorni per scriverne perché il video mi ha fatto male

    Standing ovation per Luigi Di Maio

    Quel signore parla con arroganza, con protervia, gode nel cercare di umiliare un giovane uomo che ha il torto di essere a soli 32 anni ministro del lavoro, ministro dell'economia, vice presidente del consiglio e capo politico del Movimento 5 stelle. Il livello di un uomo così è zero.
    1 maggio 2019 - Angela Bosco
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.20 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)