Taranto Sociale

Lista Taranto

Archivio pubblico

Ingresso libero alle ore 20.30 del prossimo 17 settembre

Proiezione a Taranto del documentario ‘Mittal, il volto nascosto dell’Impero’

Il film è frutto della lunga ricerca del regista Jérôme Fritel su Lakshmi Mittal, di cui ripercorre la scalata che da zero l’ha reso in quindici anni il primo produttore d’acciaio mondiale. Il film sarà presentato dal regista Jérôme Fritel e da Alessio Giannone (alias Pinuccio)
1 settembre 2019

Locandina evento film documentario su Mittal

https://www.facebook.com/events/3097760966917491/ (Quartiere Tamburi, piazzale di via Savino, angolo via cimitero, terzo cancello). Il film sarà presentato dal regista Jérôme Fritel e da Alessio Giannone (alias Pinuccio).  
Ingresso libero ore 20.30 del 17 settembre.
Il rione Tamburi accoglie la proiezione all’aperto del documentario ‘Mittal, il volto nascosto dell’Impero’. Un’iniziativa indipendente, nata dalla collaborazione della rete di associazioni e attori locali che desiderano tenere alti l’informazione e il dibattito pubblico a Taranto.
Il film è frutto della lunga ricerca del regista Jérôme Fritel su Lakshmi Mittal, di cui ripercorre la scalata che da zero l’ha reso in quindici anni il primo produttore d’acciaio mondiale, nonché la terza persona più ricca del pianeta. La biografia dell'uomo che ha cambiato la storia della siderurgia dopo la caduta del Comunismo, si erge a simbolo del mondo industriale e delle sue conseguenze sociali e ambientali.
Il viaggio di Fritel nell'impero di Mittal copre i quattro angoli del globo e dà voce per la prima volta ai suoi collaboratori storici e attuali. A partire dagli investimenti nelle acciaierie decadenti dell’Europa dell’Est nel 1996, fino all’entrata monopolistica in Europa con l’acquisizione di Arcelor. Europa della cui crisi sarà uno dei principali fautori, e tutt’ora in aperta tensione con Bruxelles. La traiettoria di Fritel diventa un viaggio geografico e temporale di cui cercare i confini apre interrogativi importanti sul futuro.
Un invitato speciale dialoga con questo complesso personaggio. Alessio Giannone alias Pinuccio continua il viaggio di Fritel e ci porta a Taranto.
L’evento è promosso da Associazione PeaceLink, Sonora, Isde Massafra, Giustizia per Taranto, Associazione Giorgio Forever, Genitori Tarantini, Art is in the house Palazzo Ulmo. Da un’idea di Ilaria Lupo.
La proiezione ha luogo per gentile concessione di CAPA Presse. V.o. sott. ita.

Note: E' gradita l'adesione di movimenti e associazioni e gruppi interessati all'evento.
Per contatti WhatsApp: 3471463719

Articoli correlati

  • "Onorevole, lei è favorevole al fermo degli attuali impianti ILVA fuori norma e pericolosi?"
    Taranto Sociale
    Bambini ILVA, l'Offensiva della Tenerezza

    "Onorevole, lei è favorevole al fermo degli attuali impianti ILVA fuori norma e pericolosi?"

    Gli attuali impianti ILVA comportano un rischio sanitario inaccettabile anche ai ridotti livelli produttivi del 2019. Lo certifica la VIIAS. Questa è la lettera per i parlamentari. Con alcune modifiche può essere inviata ai consiglieri comunali, provinciali e regionali e anche ai decisori politici.
    13 dicembre 2019
  • Offensiva della tenerezza
    Taranto Sociale
    Conferenza stampa domani a Taranto per i bambini ILVA

    Offensiva della tenerezza

    La campagna si basa sull'invio ai politici di disegni e foto dei bambini, affinché la loro tenerezza faccia la differenza in questa vicenda spesso presentata solo in termini economici, senza alcun riferimento ai valori essenziali della vita e della salute.
    12 dicembre 2019 - Alessandro Marescotti
  • "Offensiva della tenerezza", venerdì 13 dicembre conferenza stampa
    Taranto Sociale
    Ore 11.30 presso la libreria Mandese in viale Liguria 80 a Taranto

    "Offensiva della tenerezza", venerdì 13 dicembre conferenza stampa

    Campagna di pressione sui parlamentari italiani perché prendano a cuore il futuro e la salute dei bambini di Taranto. Verrà presentata la lettera che ogni cittadino potrà inviare per posta o per email ai parlamentari, anche personalizzandola con i disegni e le foto dei propri bambini
    9 dicembre 2019 - Alessandro Marescotti
  • Quanti F-35 tagliare per salvare gli operai ILVA? 
    Disarmo
    La classe operaia - alleata con cittadini, ecologisti e pacifisti - potrebbe bloccare il riarmo

    Quanti F-35 tagliare per salvare gli operai ILVA? 

    I nove miliardi per salvare Taranto sono stati appena dirottati sull'acquisto dei nuovi F-35. Ma le campagne di riconversione delle spese militari in spese di pace non hanno mai incluso l’ILVA nelle proposte di riconversione.
    5 dicembre 2019 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.29 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)