Taranto Sociale

RSS logo

Mailing-list Taranto

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • Conto Corrente Bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

Lista Taranto

...

Solidarietà

24 Articoli - pagina 1 2
  • Prendi un'agenda, potrai salvare un bambino
    Iniziativa di PeaceLink a Taranto

    Prendi un'agenda, potrai salvare un bambino

    Con l'agenda "Giorni Nonviolenti 2006" puoi aiutare un progetto bellissimo: l'ospedale di Kimbau (http://www.kimbau.org). Sorge nella zona più povera e isolata del Congo, dove la gente mangia topi di savana e bruchi arrostiti. E dove non c'è linea elettrica, acquedotto e collegamento telefonico.
    15 novembre 2005 - Alessandro Marescotti
  • Per la Giornata Mondiale dei Malati di Lebbra a Taranto verrà Chiara Castellani
    Domenica 30 gennaio 2005 ore 9.30

    Per la Giornata Mondiale dei Malati di Lebbra a Taranto verrà Chiara Castellani

    Incontrerà i cittadini e i volontari dei movimenti impegnati nella lotta alle povertà. Appuntamento a Taranto nella libreria Gilgamesh in via Oberdan 45/a.
    Scarica il volantino in formato PDF che trovi in coda a questa pagina web, stampalo e diffondilo!
    28 dicembre 2004 - Alessandro Marescotti
  • Taranto

    Marcia contro Schifolandia

    26 aprile 2017 - Alessandro Marescotti
  • Blue Dots a Taranto
    Migranti

    Blue Dots a Taranto

    17 aprile 2016 - Associazione PeaceLink
  • Solidarietà al giornalista Luigi Abbate mandato via dalla conferenza stampa del PD Taranto

    Solidarietà al giornalista Luigi Abbate mandato via dalla conferenza stampa del PD Taranto

    Il comunicato di Peacelink
    17 gennaio 2016 - Redazione Peacelink
  • Taranto

    Aggressione omofoba a Luigi Pignatelli

    Il comunicato di PeaceLink
    2 marzo 2015 - Fulvia Gravame
  • Cloro rosso sotto tiro

    Cloro rosso sotto tiro

    Pallottole e coltelli. Due giovani incappucciati e armati entrano nel centro sociale tarantino, feriscono un ragazzo e tentano di sparare ad altri tre. Poco prima a un gruppo di giovani era stato impedito l'ingresso. Ieri la Digos ha fermato uno dei presunti aggressori
    9 maggio 2009 - Ornella Bellucci
  • Le pistole non fermeranno l’impegno civile

    Le pistole non fermeranno l’impegno civile

    Le manifestazioni di solidarietà al Cloro Rosso: Sinistra e Libertà e Rifondazione Comunista: “La malavita del posto ha ottenuto il suo scopo, far chiudere il centro sociale che nella sua attività di recupero sociale e culturale del quartiere è diventato chiaramente un ostacolo alle attività illecite”.
  • Tanto tuonò che piovve

    Tanto tuonò che piovve

    Una cosa è certa: nonostante i numerosi atti intimidatori fatti contro Sinistra Critica, PRC, PdCI, ecc., mai nessuno è stato individuato dalle forze dell'ordine e questa volta si è sfiorata la tragedia.
    2 maggio 2009 - Francesco Maresca
  • Solidarietà al Cloro Rosso

    Solidarietà al Cloro Rosso

    Il Comitato di Quartiere Città Vecchia di Taranto e il Presidio Permanente No Discariche esprimono piena solidarietà al Centro Sociale Cloro Rosso, per l'agguato subito nella notte tra il 30 aprile e il primo maggio 2009.
    2 maggio 2009
  • Taranto, agguato mafioso ad un centro sociale

    Taranto, agguato mafioso ad un centro sociale

    Un ragazzo di 18 anni è rimasto ferito in un agguato avvenuto la notte scorsa nel centro sociale "Cloro Rosso" di Taranto. Subito dopo gli autori dell'agguato sono fuggiti. RC: «Chiediamo venga fatta piena luce su questa brutta vicenda».
    2 maggio 2009
  • Sparano sul Centro Sociale Cloro Rosso
    Solidarietà di PeaceLink ai ragazzi del centro sociale autogestito

    Sparano sul Centro Sociale Cloro Rosso

    Gravissimo atto di violenza a Taranto
    1 maggio 2009 - Alessandro Marescotti
  • Il buon affare dei misteriosi africani di Martina Franca

    Il buon affare dei misteriosi africani di Martina Franca

    La presenza degli africani non si fa notare, fino a quando a metà dicembre il gruppo degli eritrei non organizza una manifestazione spontanea in piazza.
    18 aprile 2009 - Massimiliano Martucci
  • Aiutiamo l'Abruzzo: dona 1 € inviando SMS al numero 48580

    Aiutiamo l'Abruzzo: dona 1 € inviando SMS al numero 48580

    Gli operatori di telefonia mobile TIM, Vodafone, Wind e 3 Italia, d'intesa con il Dipartimento della Protezione Civile, hanno attivato la numerazione solidale 48580 per raccogliere fondi a favore della popolazione dell'Abruzzo gravemente colpita dal terremoto.
pagina 1 di 2 | precedente - successiva
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.6 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Posta elettronica certificata (PEC)